Il futuro delle città europee: Rigenerazione Urbana e Recovery Fund

23 SETTEMBRE MERCOLEDI’

11.30 – 13.30

Quali saranno i vincoli richiesti per abbracciare il Green Deal Europeo? Quali saranno i possibili criteri per accedere al recovery fund e per la relativa rendicontazione? E’ ipotizzabile un linguaggio comune con la Commissione Europea dedicato alla filiera edilizia? La Commissione Europea ha recentemente sviluppato in collaborazione con tutti i portatori di interesse inclusi i Green Building Council europei, uno strumento fondamentale per il mercato dell’edilizia sostenibile, il voluntary reporting framework denominato – LEVEL(s) – L’obiettivo di LEVEL(s) è quello di individuare un sistema di rendicontazione comunitario che possa permettere di misurare i miglioramenti in direzione del raggiungimento degli obiettivi per il clima delle Nazioni Unite, coerente con un approccio che consideri il ciclo di vita degli asset immobiliari  e con l’agenda dell’“economia circolare”. 

LEVEL(s) è lo strumento open source voluto dalla DG Environment EU che non sostituisce, ma si collega alle attuali metriche di valutazione dell’edilizia sostenibile ed ai relativi processi di certificazione, quelli che sono comunemente conosciuti come protocolli energetico-ambientali rating system.

Ne parliamo con operatori del settore delle costruzioni, con amministratori e ricercatori nel campo dell’innovazione sociale.

Apertura Lavori
Marco Mari, Coordinatore Comitato Scientifico RigeneraCity, GBC Italia, ReMIND

Saluti introduttivi
Alessio Battistella, Fondatore della cooperativa Arcò, comitato scientifico In/Arch

Intervengono

UpTown: l’esperienza di rendicontazione Ambientale e Sociale per un nuovo concetto dell’abitare
Attilio Di Cunto, Amministratore Delegato Euromilano

Imprese della filiera: qualità di esecuzione delle opere e necessità di rendicontazione
Regina De Albertis, Presidente ANCE giovani

Housing sociale, qualità dell’abitare e equilibrio con l’ambiente
Giordana Ferri, Fondazione Housing Sociale

Recovery Fund: Sostenibilità  dell’abitare per  un diritto collettivo alla città
Gabriella Raggi, Staff Assessorato all’Urbanistica di Roma Capitale 

Rigenerazione urbana e Recovery Fund nella Regione Lazio
Marta Bonafoni, Consigliera della Regione Lazio, Commissione speciale sui Piani di Zona per l’edilizia economica e popolare

Conclusioni
Pietro Paolo Anella, Comitato scientifico In/Arch e Rigeneracity

 

 

Powered by:

Powered by: